Trio Faluti Acc. Genova - ArmoniE

Vai ai contenuti

Menu principale:

Rassegne > 2016 > ArmoniE d'Argilla

Mercoledì 28 dicembre, ore 18.30 - Bottega Dormiente (Quartiere delle Ceramiche) - Grottaglie (TA)


Trio dell'Accademia Flautistica di Genova


Giovanna Savino - Federico Vallerga - Matteo Cagno


L’Ensemble dell’Accademia Flautistica di Genova si costituisce nall’anno 2008. Essa ha l’obbiettivo di sviluppare  progetti  dedicati ai giovani che intendono dedicarsi  allo studio del  flauto traverso. L’accademia si propone  inoltre  di  svolgere  attività di ricerca sul repertorio  con  particolare  riguardo ai diversi organici tra cui l’ensemble di flauti. Essa coordina un’attività didattica e attiva contatti con il mondo flautistico coinvolgendo musicisti di  livello internazionale.
Giovanna Savino, si è diplomata al Conservatorio N.Paganini di Genova e si è perfezionata con i Maestri: Fabbriciani, Marion, Cambursano e Valentini. Ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali classificandosi sempre ai primi posti. Ha collaborato con i teatri: Carlo Felice e Gustavo Modena di Genova, Alfred Jarry di Venezia e “La Tosse“ di Genova con cui ha partecipato alla realizzazione di un’opera discografica. Ha effettuato registrazioni per la BBC e inciso sigle per varie reti televisive.  Tiene corsi di perfezionamento a Cervo Ligure, Montgenevre, Pontechianale, Rapallo, Coldinava, Santa Margherita Ligure. Svolge attività concertistica in varie formazioni, prediligendo il duo flauto e pianoforte ed è docente di flauto traverso presso l’Istituto Comprensivo Montaldo ad indirizzo Musicale di Genova e l’Accademia Ducale di Genova. Nell'anno 2004 ha fondato l'Associazione MUSICAMICA di cui è presidente, con lo scopo  di divulgare la cultura musicale soprattutto presso i giovani.  E’ Direttrice e docente all’Accademia Flautistica di Genova.
Federico Vallerga, nato l'11 febbraio 1987 a Genova. Parallelamente agli studi di istruzione secondaria e universitaria conseguiti col massimo dei voti, si diploma brillantemente in flauto traverso da privatista presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria e successivamente si laurea al biennio II livello di flauto presso il Conservatorio di Genova con valutazione 110/110. Ha seguito numerosi corsi e master annuali di perfezionamento con insegnanti e concertisti di fama internazionale. Consegue ottime classificazioni in concorsi musicali nazionali ed internazionali. Matura varie esperienze in formazioni orchestrali e da camera (in particolare con lo “Zauber trio” col quale ha conseguito il diploma finale di perfezionamento del corso superior biennale di musica da camera  tenuto dal Trio di Parma alla Scuola di Musica di Fiesole”) e solistiche. Ha conseguito un attestato europeo di specializzazione orchestrale tenuto dalle prime parti di prestigiose orchestre italiane (Teatro alla Scala, Accademia di S. Cecilia, Teatro Carlo Felice, Orchestra Regionale Veneta) ed estere (Wiener Philharmoniker) con valutazione 95/100. Insegna flauto traverso presso l’Accademia Musicale Teresiana di Arenzano (Ge).
Matteo Cagno, nato ad Acqui Terme nel 1991, si avvicina allo studio del flauto traverso a undici anni con la professoressa C. Assandri per proseguire, dal 2004, sotto la guida del professor Marcello Crocco presso la Civica Scuola di Musica di Ovada (AL). Nel 2009, in qualità di allievo esterno, consegue a pieni voti il Diploma presso il Conservatorio di Musica “G. Nicolini”, di Piacenza e nell'ottobre 2012 consegue con 110 e lode il Diploma accademico di II Livello, indirizzo solistico, sotto la guida del Prof. Lorenzo Missaglia. Si perfeziona con Raffaele Trevisani, Michele Marasco, Francesco Loi, Chiara Tonelli, Barthold Kuijken, János Bálint, Angela Jones-Reus, Stefano Agostini. Partecipa con successo a concorsi nazionali e internazionali; si classifica primo assoluto al Concorso “Società Jupiter” e al concorso “V. Centurione” di Genova e primo alla XII edizione del Concorso “Borsa di Studio Giorgio Girati” di Mirandola (MO). Svolge intensa attività solistica e cameristica: collabora con l'Orchestra Sinfonica “Amilcare Zanella” del Conservatorio di Piacenza ed è membro de l’Ensemble di fiati “Nuages”, una formazione cameristica del Dipartimento di musica da camera del Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza che ha indirizzato la propria ricerca musicale soprattutto sul repertorio del Novecento.  Si esibisce in qualità di Primo Flauto con l'Orchestra dei Ducati di Parma, fa parte della formazione giovanile “Little Pipers” e collabora con l'Orchestra i Pomeriggi Musicali di Milano, in qualità di primo flauto. Attualmente frequenta il corso di perfezionamento tenuto dai Maestri Andrea Oliva e Maurizio Valentini presso la prestigiosa Accademia “Incontri con il Maestro” di Imola (BO).

Musiche di J.S. Bach, W.A. Mozart, A. Vivaldi, J. Pachelbel, K. Kummer.
Torna ai contenuti | Torna al menu