Coro Jubilate - ArmoniE

Vai ai contenuti

Menu principale:

Rassegne > 2015 > Settimana Santa

Martedì 31 marzo, ore 19 - Chiesa Parrocchia Maria SS. della Croce


Messa di Requiem K 626 di W. A. Mozart

 
Voci Soliste
Soprano - Francesca Ruospo
Mezzo soprano - Valentina Patella
Tenore - Nicola d'Alessandro
Basso - Lorenzo Salvatori

Coro Polifonico Jubilate - Conversano (BA)
 
Organista - Loretta Tanzarella

Direttore - M° Donato Totaro

Il Requiem di Mozart, opera rimasta incompiuta a causa della morte del compositore si configura come la summa vitae del moribondo, “testamento musicale di Mozart”, ammirata come la sua ultima grande composizione, documento tangibile e inequivocabile dell’arte del geniale musicista. In un mosaico di stili, una varietà di afflussi della tradizione, il Requiem è un’opera di una omogeneità assoluta: è il commovente dialogo di Mozart con la morte, "il cui volto non gli fa più paura, anzi lo rasserena e lo consola".
 La Messa di Requiem per voci soliste, coro e orchestra, sostituita in questa occasione dall’organo,  sarà eseguita dal Coro Polifonico Jubilate, diretto dal M° Donato Totaro che, nel 2004, gli ha dato vita con l'obiettivo di sopperire a una mancanza di unità all'interno delle formazioni corali cittadine. Con entusiasmo ha curato e ha fatto crescere un insieme di giovani e adulti, studenti e professionisti, musicisti e non, uniti dal desiderio di compiere un cammino spirituale e culturale per amore del canto e della musica sacra. Il suo organico a voci miste, è composto da circa 45 elementi ed il suo repertorio spazia dalla polifonia classica rinascimentale, alla musica contemporanea. Il Coro Polifonico Jubilate è, dunque, tutto questo: potenza delle parole, forza della musica e suggestione del canto. Nell'armonia delle voci, nella profondità degli animi, nella passione della loro esecuzione scaturita dalla fede, c'è la caparbietà del testimoniare, la gioia di vivere e amare.
Molte sono state le esibizioni della corale che svolge contemporaneamente attività liturgica e concertistica, ma solo nel 2008 viene costituita ufficialmente l'Associazione musicale culturale Jubilate, associata all'ARCoPu (Associazione Regionale dei Cori Pugliesi) e tramite essa alla FENIARCO (Federazione Nazionale Italiana delle Associazioni Regionali Corali).
Torna ai contenuti | Torna al menu