Polifonica "B. Grimaldi" - ArmoniE

Vai ai contenuti

Menu principale:

Rassegne > 2016 > ArmoniE Bianco e Nero

Domenica 23 ottobre, ore 18.30 - Salone degli Specchi (TA)


"Superba è la Notte"


Polifonica Barese "Biagio Grimaldi"

Direttore: M° Caterina Labalestra


L’Accademia Polifonica Barese, fondata da Biagio Grimaldi (1897-1986), nata l’8 dicembre 1926 a Bari si è sviluppata parallelamente alle grandi vicende storiche, civili ed ecclesiastiche che interessarono la città di Bari durante gli anni del Fascismo, della guerra e del dopoguerra, della rinascita e del boom economico in Italia; in ognuno di questi momenti storici l’accademia ha conservato la sua identità, dando vita ad una imponente ed incessante attività artistica e culturale. Molti importanti compositori italiani del Novecento,Pietro Mascagni innanzi tutto (che fu primo Presidente onorario dell’Accademia Polifonica), e a seguire Franco Casavola, Francesco B. Pratella, Lorenzo Perosi, Cesare Franco, G.B. Campodonico, Pasquale La Rotella, Umberto Giordano e altri ancora, testimoniarono la loro ammirazione verso il lavoro che Grimaldi svolgeva in sintonia con un altro illustre musicista barese, l’organista Donato Marrone, che di quell’impresa era l’anima intellettuale. I concerti della Polifonica conobbero un'ampia diffusione attraverso le frequenze della Radio italiana e di Radio Bari, che con regolarità li trasmettevano in tutto il mondo. Oggi la polifonica prosegue la sua attività concertistica e di organizzazione eventi nel territorio pugliese, con la stessa costanza e regolarità. Con la Rassegna Voci e Memoria, giunta alla sua V edizione, l’Associazione ha avviato un processo di rinnovamento e riqualificazione dell’attività musicale e dell’archivio storico, catalogato dalla Sovrintendenza Archivistica Pugliese. La Direzione Artistica è oggi affidata a Sabino Manzo.
In occasione del Concerto per ArmoniE in Bianco e Nero, la Polifonica sarà diretta e accompagnata al pianoforte dal M° Caterina Labalestra, giovane direttrice con alle spalle un ricco curriculum da pianista, didatta e direttrice di coro.
Caterina Labalestra, si diploma in pianoforte con il massimo dei voti e la lode a luglio del 2000 sotto la guida del  M° Maria Lucrezia Pedote, presso il Conservatorio di Musica N. Piccinni di Bari. I° Premio in Concorsi  pianistici  nazionali ed  europei quali Barletta, Massafra, Altamura, Brindisi, Monopoli. Consegue il secondo premio nella sezione Musica da Camera per duo pianoforte-organo al Concorso Nazionale “R. Rodio” di Castellana Grotte. Partecipa a corsi  di  perfezionamento  pianistico con i maestri Hector  Pell, Benedetto Lupo, Filippo Balducci e Igor Longato.
Ha partecipato a conferenze-concerto e dipartimenti per la musica solistica e per la Musicologia presso il Conservatorio N. Piccinni di Bari. In qualità di pianista–accompagnatore frequanta la Master Class Internazionale del soprano Katia Ricciarelli.
Ha partecipato a corsi internazionali di formazione e aggiornamento di didattica musicale tenuti dai docenti A.Sangiorgio, F.Cappelli, M. Ida Tosto, E.Maule, M. Berrini, S. Manzo, Luigi Leo.
Ha conseguito il diploma presso la Scuola Superiore Biennale per Direttori di Coro di voci bianche presso l'Associazione Regionale A.R.C.O.P.U. Cori Pugliesi.
Attualmente sta frequentando un master in didattica e pedagogia musicale presso il Conservatorio Cherubini di Firenze; è docente di Musica presso la scuola primaria dell'Istituto Margherita di Bari, alternando così l’attività didattica a quella concertistica in formazioni da camera e orchestrali.

Musiche di W.A. Mozart, S. Mercadante.
Torna ai contenuti | Torna al menu