Robert Lehrbaumer - Associazione ArmoniE

Vai ai contenuti
Venerdì 8 novembre, ore 19,00 - Chiesa di S. Antonio - Taranto

Robert Lehrbaumer - Organo
con la partecipazione di Palma di Gaetano - Flauto

Robert Lehrbaumer è oggi uno degli interpreti più apprezzati e conosciuti in Austria: celebre pianista, direttore d’orchestra e organista.
Nato a Vienna, ha tenuto concerti in quasi tutte le capitali del mondo, esibendosi in prestigiose location, quali: Musikverein e Konzerthaus di Vienna, Carnegie Hall di New York e Casals Hall di Tokyo. Comincia lo studio del pianoforte all’età di sei anni, e da ragazzino è membro del Mozart Boys Choir. A quindici anni entra alla Vienna University of Music and Dramatic Arts per studiare pianoforte, organo e direzione. Vincitore di premi in numerosi concorsi, ricordiamo in particolare il Geneva International Music Competition per organo nel 1985 e le borse di studio ottenute dalle Fondazioni Bösendorf e Alban Berg. All’età di 25 anni, tiene un recital nel Konzerthaus di Vienna, insieme con Abbado, Sinopoli, Previn, Caballe, Brendel.
Robert Lehrbaumer è docente di Corsi Internazionali in Austria e all’estero, e tiene regolarmente Master Class presso l’Università per la Musica di Vienna e in altre Università negli Stati Uniti, in Messico e in Asia. È spesso invitato a fare parte della giuria di Concorsi Internazionali, e nel 2006 è stato presidente del Concorso Internazionale per Pianoforte di Zagabria.
Palma di Gaetano si è diplomata in Flauto col massimo dei voti sotto la guida del M° Luigi Bisanti presso l'Istituo Musicale Pareggiato di Ceglie Messapica (BR), ora sede staccata del Conservatorio "T. Schipa" di Lecce. Si è perfezionata coi maestri M. Larrieu, M. Mercelli, A. Persichilli, D. Divittorio, B. Cavallo, A. Amenduni, P.I. Artaud, M. Gatti (per flauto barocco). Ha vinto numerosi concorsi nazionali ed internazionali da solista e in formazioni da Camera. Ha collaborato con l'Orchestra della Provincia di Lecce, Orchestra della Magna Grecia, Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile di Lanciano (CH), Orchestra dell’Istituto Paisiello di Taranto. Spesso membro di giuria in commissioni di Concorsi Nazionali e Internazionali. Ha effettuato registrazioni per varie emittenti locali e per RAI UNO. Ha conseguito il diploma di I livello in Musicoterapia con la Prof.ssa G. Mutti, presidente dell'A.I.S.Mt. di Genova. Ha preso parte all'incisione discografica dell'opera "Studi sull'intonazione del mare" di S. Sciarrino eseguita in prima assoluta al XXXIII Festival delle Nazioni 2000 Città di Castello (PG). E’ abilitata all’insegnamento di musica nelle scuole secondarie di I e II grado e strumento musicale (flauto).
È in possesso del diploma di direttore di coro per le scuole di ogni ordine e grado, conseguito presso la scuola biennale della Feniarco e promosso dal Ministero dell’Istruzione. Ha conseguito il Diploma di Laurea di II Livello in Discipline Musicali, indirizzo interpretativo Flauto presso l’ Istituto Superiore di Studi Musicali "Giovanni Paisiello" di Taranto, con la votazione di 110 e lode, preparando una tesi con esecuzione di brani di autori contemporanei viventi. Svolge  intensa attività concertistica da solista e in formazioni da camera e intensa attività didattica attraverso "Progetti Musicali" effettuati nella scuola dell’infanzia e primaria. E' titolare della cattedra di flauto presso l’Istituto Comprensivo "F.G. Pignatelli" di Grottaglie (TA) e, dall’A. S. 2010/11 esperto esterno di flauto  presso il Liceo Classico "G. Moscati" di Grottaglie.

Musiche di A. Heiller, A. Spitznagel, C. Debussy, J. Takàcs, T.D. Schlee, W.A. Mozart, J. Williams.
Torna ai contenuti