Duo Molteni - Buttiero - ArmoniE

Vai ai contenuti

Menu principale:

Rassegne > 2017 > ArmoniE di Primavera

Sabato 29 aprile, ore 18.30 - Auditorium - Istituto d'Arte "V. Calò" - Grottaglie (TA)

Sabato 29 aprile, ore 20.30 - Castello Imperiali - Francavilla Fontana (BR)


"Tenco 50"


Ferdinando Molteni - Chitarra e Voce

Elena Buttiero - Pianoforte


Il racconto musicale si ispira al recente volume L'ultimo giorno di Luigi Tenco di Ferdinando Molteni pubblicato da Giunti.

Nel corso del recital sarà raccontata la storia del cantautore attraverso le sue stesse parole, le pagine del libro e, soprattutto, le sue canzoni. Saranno eseguiti capolavori come Lontano lontano, Mi sono innamorato di te, Ho capito che ti amo e Vedrai, vedrai, canzoni meno conosciute come Ragazzo mio, inediti come la traduzione tenchiana de Le déserteur di Boris Vian, fino all'ultima “sfortunata” composizione, Ciao amore, ciao. Non solo. Lo spettacolo indagherà anche il rapporto di amicizia tra Tenco e Fabrizio De André e, non a caso, verrà eseguita anche la toccante Preghiera in gennaio, scritta da Faber in memoria di Luigi.

Ferdinando Molteni, giornalista professionista e scrittore, autore teatrale e musicista, laureato in lettere presso l'Università di Genova, ha pubblicato oltre venti volumi di storia, storia religiosa, storia dell'arte e musica. Ha scritto e scrive di cultura sul Foglio di Giuliano Ferrara, su Diario di Enrico Deaglio e sul quotidiano Il Secolo XIX di Genova. Tiene lezioni sui rapporti tra la canzone d'autore e la società italiana presso l'Università di Genova. Ha curato mostre al Santa Maria della Scala di Siena, alla Casa delle Letterature in Roma e al Palazzo delle Esposizioni ancora a Roma. Ha partecipato a convegni internazionali e tenuto conferenze in Italia e all'estero. Ha svolto lezioni e reading musicali in istitutioni culturali italiane, europee e in università americane (New York University, Stony Brook NY, Saint Joseph's University in Philadelphia). Tra i suoi libri si ricordano “Memoria Christi” (Vallecchi),  “Controsole. Fabrizio De André e Crêuza de mä” (Arcana) e il recente “L'ultimo giorno di Luigi Tenco” (Giunti). Ha collaborato al volume collettaneo sul Festival di Sanremo “Zibaldone del Festival” (Mellophonim Broadsides). Per la puntata “La strana morte di un cantautore “andata in onda su Raidue il 3 ottobre 2011, nella serie “Delitti rock”, ha scritto il racconto sulla fine di Tenco recitato dall'attore Massimo Ghini. Il suo testo teatrale “Luigi Tenco. L'ultima notte” ha debuttato nel gennaio 2013 e sarà ripreso nella prossima stagione artistica.
Elena Buttiero, diplomata in pianoforte presso il Conservatorio di Torino, ha tenuto concerti in molte città italiane, in Svizzera, Germania, Irlanda, Francia, Serbia, Stati Uniti,  Canada e Tanzania. Ha registrato programmi per la Rai, la Radio della Svizzera italiana, Radio Capodistria, la Radio nazionale tedesca Wdr, la Radio nazionale irlandese e Radio Kerry, la Radio nazionale norvegese e la NBC Philadelphia. Ha registrato due cd in qualità di arpista con la formazione Birkin Tree: Continental Reel (1996) e A Cheap Present (1998). Con il mandolinista Carlo Aonzo ha effettuato tre tournée negli Stati Uniti e pubblicato due cd: Il mandolino italiano nel Settecento (2008) dedicato al repertorio barocco per mandolino e spinetta e Fantasia poetica (2010) con repertorio romantico per mandolino e pianoforte. Nel 2009 il Duo ha ottenuto il Premio Regionale Ligure per la sez. Cultura, indetto dalla Regione Liguria. Nel 2012 ha pubblicato il cd “Arethusa Consortium”con repertorio per due arpe celtiche e plettri, nel 2013 il cd “Saluti dall'Italia” e nel 2015 “Lontano nel mondo” dedicato alle canzoni di Luigi Tenco. Nel campo della didattica pubblica per l'editore Carisch metodi di solfeggioe pianoforte. Dal 1990 è docente di pianoforte presso la Scuola media ad indirizzo musicale di Savona.
Torna ai contenuti | Torna al menu